Books

.

Per Giuseppe Ferlenga l’esperienza editoriale è sicuramente una componente molto importante nella sua carriera professionale. Grande appassionato di disegno inizierà a collaborare con le Case editrici Demetra e Giunti in qualità d’illustratore. I suoi ruoli saranno sempre più interessanti arrivando ad occuparsi principalmente di copertine e di libri completi.

Nel 1998 uscirà “I misteri del cielo“, il suo primo libro come coautore contenente 140 sue illustrazioni. “I misteri del cielo” si rivelerà un discreto successo editoriale e sarà inserito in una breve ma significativa scena del film “Luce dei miei occhi” di Giuseppe Piccioni,  con Silvio Orlando, Luigi Lo Cascio e Sandra Ceccarelli.

Seguiranno poi altri lavori con varie Case editrici, la maggioranza dei quali scelti tra temi che permettevano di esprimere molta creatività.

 
 

.

Ferlenga illustrazione

“Divinità egizia” dal libro “I misteri del cielo”, Casa editrice Demetra” – tecnica mista: penna biro, matite ed aerografo su cartoncino

.

Ferlenga acquarello

“Il monarca solitario” – poche pennellate, acquarello su cartoncino

.

 

.

 

___________________________________________________________________________________________

Questo sito utilizza cookie tecnici finalizzati al corretto e regolare funzionamento del sito web e/o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Continuando ad utilizzare questo Sito Web stai implicitamente autorizzando l’utilizzo dei cookies. – Informativa politica della Privacy -

I commenti sono disattivati